NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 

05 maggio 2015

Percorso tematico - Moda: Roberto Capucci

La Fondazione Roberto Capucci , costituita nel 2005 con l'Associazione Civita, si avvale di un Comitato di Promotori di cui fanno parte il Centro di Firenze per la Moda Italiana, la Fondazione Edoardo Garrone, la Fondazione Museo del Tessuto di Prato, la Fundaciòn Santander, il Consorzio BAICR Sistema Cultura. La Fondazione é centrata sulle attività di conservazione e valorizzazione dell’Archivio Capucci, che ne costituisce il patrimonio fondante. L’Archivio è costituito da una vasta raccolta, iniziata nel 1951 e costantemente attualizzata, di abiti-scultura e di creazioni di alta moda, di bozzetti e disegni originali, di illustrazioni a colori e in bianco e nero, di foto e audiovisivi, di una ricchissima rassegna stampa di ritagli originali. L'Archivio, inoltre, riconosciuto di interesse storico artistico dalla Regione Lazio nel dicembre 2007, è la testimonianza di una lunga quanto intensa carriera creativa del maestro, legata soprattutto allo sviluppo di temi plastici e cromatici che hanno fatto più volte paragonare le sue realizzazioni alla scultura e alla pittura. Nel dicembre 2006 un gruppo di lavoro si attiva per realizzare e sviluppare il sito web ufficiale della Fondazione ricco di informazioni riguardanti la biografia di Roberto Capucci, le attività della Fondazione, la promozione dell'Archivio storico. Nel luglio del 2007 viene inaugurato anche il Museo della Fondazione, con sede a Firenze all'interno della Villa Bardini, posta sulla riva sinistra dell'Arno, tra il Forte Belvedere e il Complesso Museale di Palazzo Pitti. La Fondazione ha come fine quello di conservare e promuovere la conoscenza dell'opera e del metodo di lavoro di Roberto Capucci per rilanciare il settore dell'alto artigianato e favorire le attività di studio e di ricerca.

 

Fonte

san

Tipologia

evento