NOTIZIE IN EVIDENZA

 

VEDI ANCHE...

 

Cecchini, Giovanni, archivista, bibliotecario, (Offida 1897 - Perugia 1983) - Persona

 

Tipologia

Persona

 

Forma autorizzata del nome

Cecchini, Giovanni, archivista, bibliotecario, (Offida 1897 - Perugia 1983)  Linked Open Data: san.cat.sogP.7420

 

Altre denominazioni

Cecchini Giovanni

 

Data nascita

1897 lug 05

 

Data morte

1983 feb 28

 

Luogo di nascita

Offida (Ascoli Piceno)

 

Luogo di morte

Perugia

 

Professione

archivista e bibliotecario

 

Descrizione

Giovanni Cecchini nasce ad Offida (Ascoli Piceno) nel 1897; viene a Perugia nel 1912 ma, tre anni più tardi, si arruola come ufficiale e combatte nella prima guerra mondiale. Nel 1920 si laurea a Firenze e successivamente lavora per l'editore Campelli di Foligno come consulente culturale. Nel 1925 torna definitivamente a Perugia dove assume l'incarico di vicedirettore della Biblioteca Augusta, divenendone poi direttore dal 1935 al 1959. In questi anni si prodiga nella valorizzazione della Biblioteca con la sistemazione dei fondi librari ivi conservati, compresi quelli provenienti dalla soppresse corporazioni religiose, e con l'acquisto di materiali e suppellettili utili ad una più facile fruizione del materiale. Il suo impegno si rivolge anche alla riorganizzazione del personale. A partire dal 1929 e fino al 1952, Cecchini collabora con l'Università per Stranieri, curando l'uffico stampa e propaganda. Insegna storia dell'arte presso il Liceo classico Annibale Mariotti di Perugia e all'Accademia di belle arti Pietro Vannucci. Dirige la scuola tecnica commerciale serale "Orazio Antinori". Nel 1942 è incaricato dal Ministero dell'interno di dare avvio all'istituzione dell'Archivio di Stato di Perugia, divenendone direttore fino a tutto il 1967. Istituisce le sezioni di Orvieto, Spoleto, Foligno e Gubbio e si impegna nell'opera di recupero e riordinamento di documenti manoscritti e a stampa fondamentali per la storia perugina ed umbra. Dal 1956 al 1976 diviene presidente de...

 

Sistema aderente

SIUSA. Sistema Informativo Unificato per le Soprintendenze Archivistiche.

 

URL Scheda provenienza